Mer. Nov 1st, 2023

“The Corrupted – Impero Criminale” è un film del 2019 diretto da Ron Scalpello. La trama ruota attorno a Liam McDonagh (interpretato da Sam Claflin), un ex detenuto che cerca di ricostruire la sua vita dopo aver scontato una condanna per omicidio. Tuttavia, si ritrova coinvolto in un’oscura rete di corruzione e criminalità organizzata quando sua sorella minore viene coinvolta in un omicidio legato al mondo delle scommesse illegali.

La trama del film The Corrupted

Per cercare di proteggere la sua famiglia e cercare giustizia per sua sorella, Liam si imbarca in una pericolosa missione per smascherare i colpevoli e svelare la verità dietro il delitto. Nel corso della sua ricerca, si scontra con il corrotto detective Clifford Cullen (interpretato da Timothy Spall), che è coinvolto nella rete criminale.

Il film presenta anche altri membri del cast come Hugh Bonneville, Noel Clarke, Charlie Murphy e Naomi Ackie, che interpretano personaggi chiave nella storia.

Una storia vera? Liam veramente è esistito?

La domanda che tutti si pongono è se siamo davanti ad una storia vera, considerato che le ambientazioni della pellicola si dislocano in alcune zone londinesi teatro delle olimpiadi inglesi del 2012. Ad onore del vero proprio il riferimento ai giochi olimpionici richiama un episodio losco che davvero ha avuto come protagonista la nazione inglese nell’anno in cui ha ospitato le Olimpiadi.

Negli anni 2000 infatti fu deciso che la Gran Bretagna fosse la nazione ospite dei giochi. In quel frangente, un polverone criminale cominciò a sollevarsi circa il valore dei terreni dell’East End. Apparentemente senza alcun vero ingente valore commerciale, si vociferava che in caso di vittoria i prezzi dei terreni sarebbe volato alle stelle. La vendita tuttavia sarebbe stata gestita da politici e poliziotti corrotti.

È palese che nel film ci sia il riferimento a quel fatto storico, sebbene non venga citato apertamente e nonostante la storia sia ambientata anni prima quell’episodio. Per quanto concerne il protagonista. Liam McDonagh, non si tratta di un personaggio realmente esistito, anche se non si può affermare con assoluta certezza se sia stato ispirato da qualcuno di esistente.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram