Taken, quanti film sono? In che ordine guardare la serie di film francese?

22 Settembre 2023 Off Di Alessia D'Anna
Taken, quanti film sono? In che ordine guardare la serie di film francese?

Per chi non lo sapesse quella con  Liam Neeson è una vera e propria saga. I film di Taken, sono infatti tre. Ma quali sono e in che ordine guardarli? Lo scopriamo insieme di seguito.

Quanti e quali sono i film di Taken

Io vi troverò, Taken – La vendetta e Taken 3 – L’ora della verità: sono questi in ordine di uscita i tre film della saga. La serie segue le vicende di uno spietato ex-agente della CIA. La domanda sorge a questo punto spontanea: in che ordine guardare i film?

Io vi troverò: Il primo capitolo

In Io vi troverò la diciassettenne figlia Kim dell’ex-agente CIA Bryan Mills (Liam Neeson), alla quale l’uomo si è finalmente riavvicinato, decide di partire per un viaggio a Parigi. Lì viene rapita da una gang malavitosa albanese, che traffica in esseri umani.

Taken – La vendetta

Il successo fenomenale del primo capitolo e il modus operandi dell’Europacorp di Besson imponeva un sequel, eppure non arrivò prima del 2012, con  La vendetta, questa volta affidato alle cure registiche di Olivier Megaton. La pausa di quattro anni fu anche dovuta al suddetto rilancio di Neeson, sommerso da proposte per film thriller di cui era diventato mattatore. Ancora da PlayList, ecco nel 2019 come Neeson giudica questi strani anni della sua carriera.

Taken 3 – L’ora della verità: La conclusione

Accusando una certa fatica per una carriera action a scoppio ritardato che non aveva mai perseguito, Liam Neeson ha cominciato a suggerire di voler chiudere col genere, magari iniziando dal terzo capitolo della saga. L’ora della verità è ancora una volta diretto da Megaton e uscito nel 2014, con l’attore ormai sessantaduenne.

All’ultimo giro, Lenore viene assassinata e per giunta proprio Bryan è accusato del delitto: inseguito da FBI, CIA e polizia, deve cercare di scagionarsi a suo modo, ovviamente facendosi giustizia da solo e proteggendo Kim.