Mer. Nov 1st, 2023

Hai mai sentito parlare delle gemelle italiane Silvia ed Eveline Dellai? Le due giovani hanno di recente raccontato la loro esistenza lussuosa in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. Per chi non le conoscesse scopriamo chi sono e quanto guadagnano le sorelle Dellai.

Le sorelle Dellai: ecco chi sono

Originarie di Trento, le due ragazze hanno anche uno splendido rapporto con la loro famiglia, anzi di recente si sono concesse una bella vacanza nella città di origine. Cosa sappiamo di loro? Ad esempio che Silvia sogna di diventare una dj, mentre Eveline si trova bene con il suo lavoro e non intende andare oltre. Hanno condiviso la loro esperienza tra Dubai e gli Stati Uniti, sottolineando l’importanza della fortuna e delle opportunità nel loro successo. Ma non mancano di notare anche i sacrifici che fanno.

Il successo delle gemelle proviene dall’industria dell’hardcore, ma non da OnlyFans. Lavorano su veri set, insieme a veri attori, a veri professionisti del settore e ad onore del vero le due non hanno nemmeno una buona opinione di OnlyFans. Sottolineano che dietro la facciata glamour dei social media c’è molto lavoro e sacrificio, e che la bellezza da sola non basta.

A quanto ammonta il loro guadagno

Molti sono stati i “segreti” svelati dalle due Dellai. Le gemelle sottolineano che l’apparenza può ingannare e che il loro successo è frutto di duro lavoro e impegno. Hanno notato un cambiamento nell’atteggiamento delle persone nei loro confronti, passando da giudizi negativi all’affezione, e attribuiscono questo cambiamento alla loro determinazione.

Le gemelle raccontano degli straordinari incentivi finanziari che ricevono dai loro sostenitori, compresi donatori generosi. Pare addirittura ci sia un giovane medico originario di Filadelfia che invia bonifici quotidiani per mostrare il suo affetto alle due sorelle, arrivando a mandare 7.000 euro in un giorno. Hanno infine raccontato: “Per un party a Dubai ci hanno dato anche 20mila euro”.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram