Mer. Nov 1st, 2023

Il Grande Fratello 2023 potrebbe essere un flop: ecco i possibili motivi

Sembrerebbe che il Grande Fratello 2023 abbia poco appeal sugli ascoltatori e pare che alcuni concorrenti ne avrebbero il sospetto. Infatti, proprio ieri sera, durante una chiacchierata, Beatrice Luzzi ha confidato a Vittorio Menozzi e Fiordaliso che vedrebbe Alfonso Signorini disperato, poiché non troverebbe più materiale interessante per il pubblico spettatore ( probabilmente ormai annoiato).

“Gli mancava il materiale. L’ha detto due o tre volte chiaramente. Ad un certo punto, ha detto ‘qui non succede, mi dovete pure aiutare” ha dichiarato l’attrice di Vivere a Fiordaliso. “La colpa è anche loro che hanno messo tutti gieffini fidanzati. E quindi adesso cosa vogliono da noi?” ha replicato la cantante con una certa vena polemica. “Si, ho sentito Alfonso che l’ha detto. Però ci sono vari motivi. Se prendi un cast tutto fidanzato questo succede” ha fatto eco Menozzi sulla questione.

A quanto pare, anche qualche telespettatore se ne reso conto della situazione e ha twittato: “Alfonso disperato che non sa più come svegliare questi morti di sonno”.


A quanto pare, la presunta aria di flop potrebbe essere data anche da alcuni fattori, tra cui la mancanza di vere e proprie discussioni o rivalità all’interno del cast di concorrenti oltre alle coppie. Non solo: sembrerebbe che le coppie siano piuttosto forzate e poco spontanee create probabilmente da autori, tra cui quello tra Massimiliano Varrese e Heidi. Chi sostiene che  una Rebecca Staffelli  sia ancora un po’ anonima riguardo il suo ruolo di opinionista social.


Per quanto riguarda i dati d’ascolto dell’ultima puntata del GF, pare siano migliorati con una media del 17.9% di share e 2 milioni 292mila spettatori, rispetto al 16,36% in cui il programma condotto da Alfonso Signorini era precipitato con la puntata di giovedì scorso. Nonostante il miglioramento, i dati auditel rimangono piuttosto deboli per un reality show in prima serata su Canale 5.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram