Mar. Gen 9th, 2024

Il suono “Apaga luz apaga tudo” sta spopolando su TikTok, diventando uno dei brani più virali a livello globale. Cosa sappiamo? Vediamo insieme cosa vuol dire e perché sta facendo impazzire.

In Italia tutti pazzi per la canzone Apaga luz apaga tudo

In Italia, numerosi creator stanno replicando il balletto legato a questa canzone, guadagnando sempre più visualizzazioni e apprezzamenti dagli utenti. Tra le curiosità attorno a questo suono, spiccano la sua traduzione e il significato intrinseco.

Su TikTok Italia, alcuni creator come Alice Perego, Jenni Serpi, Lisa Luchetta e Alice Mordenti insieme alla sorella Giorgia, stanno attirando l’attenzione grazie ai video legati a questo trend. I loro contenuti hanno superato il milione di visualizzazioni e hanno raccolto numerosi apprezzamenti. E voi, siete entusiasti di questo nuovo trend o meno?

Qual è il significato? Chi sono gli autori del brano?

Partiamo dall’analizzare il titolo della canzone, per poi focalizzarci sugli artisti che l’hanno realizzata. Se si prova a fare una veloce ricerca su YouTube, viene fuori in effetti un brano denominato “Apaga Luz Apaga Tudo Challenge”. Ebbene pare che gli autori del testo siano MC Topre, DJ TN Beat, DJ TS e DJ Duarte. Il principale portabandiera tra loro è però proprio MC Topre, musicista proveniente dal Brasile, precisamente della Zona Nord di San Paolo. Da questo, si può quindi  dedurre che la lingua utilizzata nella canzone sia il portoghese. Non ci resta insomma che provare a tradurre almeno una parte del testo.

Come già anticipato, le parti che stanno diventando virali recitano: “Para, Para, Para, Para tudo. Apaga Luz (…). Que Isso Amor”. La traduzione in italiano sarebbe: “Ferma, ferma, ferma, ferma tutto. Spegni la luce, spegni tutto (…). Cosa c’è, amore”. Questa parte, che si ripete all’inizio e alla fine del brano, rappresenta proprio il fulcro del brano-balletto che sta spopolando.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News