Gio. Gen 11th, 2024

Questa sera, mercoledì 10 gennaio 2024, Rai 2 trasmette la serie basata sul suo romanzo: “The Swarm – Il quinto giorno”. Quattro episodi, distribuiti su quattro serate, offrono uno sguardo al thriller ecologista dove balene, granchi e mitili si ribellano all’umanità per i danni all’ambiente. Ecco trama cast puntate e a cosa è ispirato.

The Swarm – Il quinto giorno a cosa si ispira

Vent’anni fa, Frank Schätzing immaginò un mondo in cui il cambiamento climatico portava gli animali marini a attaccare gli umani. Ed è proprio il suo romanzo ad aver ispirato la miniserie della Rai.

La miniserie, diretta da Barbara Eder, Luke Watson e Philipp Stölzl, è il risultato della collaborazione tra Alleanza Europea, Frank Doelger e Eric Welbers per Schwarm TV Production GmbH & Co KG, Intaglio Films e ndF International Production, con la partecipazione di ZDF, France Télévisions, Rai Fiction, Viaplay Group e Hulu Japan.

La trama della miniserie

La trama mostra un mondo in cui l’inquinamento e i cambiamenti climatici hanno portato le creature marine a dichiarare guerra all’uomo, responsabile di questo scempio.

Balene che attaccano imbarcazioni, granchi che invadono le spiagge, mitili che bloccano navi container e un verme del ghiaccio che provoca tsunami e un patogeno letale nell’acqua potabile. Solo un gruppo di scienziati collega questi eventi, suggerendo l’esistenza di una forma di vita intelligente negli abissi capaci di manipolare gli oceani e i suoi abitanti.

Quanti episodi sono?

La serie, divisa in quattro episodi (4 serate) è stata girata quasi tutta in Italia, tra Veneto, Puglia, Lazio, con alcune riprese in Belgio in uno studio sottomarino.

Nel cast compaiono nomi noti come Cécile de France, Leonie Benesch e Rosabell Laurenti Seller. La miniserie va in onda per quattro serate su Rai 2, con il finale il 31 gennaio, e sarà disponibile anche su RaiPlay e sull’app per smart TV, tablet e smartphone.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News