Gio. Gen 25th, 2024

Anno 214: i fan si ritrovano a vedere il secondo dei quattro film d’azione diretti da Jaume Collet-Serra e protagonizzate da Liam Neeson. Si tratta di “Non-Stop”, che segue il primo “Unknown” (2011), e a cui poi sono successi “Run All Night” (2015) e “L’uomo sul treno” (2018). Di cosa parla il secondo film? E come finisce? Ti spoileriamo tutto nei prossimi righi.

La trama del film Non Stop

La trama di Non Stop si sviluppa con il dirottamento dell’aereo su cui si trova Bill. La suspense aumenta mentre i passeggeri sospettano di lui come il colpevole, ma vengono smentiti quando Tom Bowen, un maestro precedentemente perquisito da Bill, lo salva da un’aggressione.

Bill rivela la presenza di una bomba a bordo e la sposta strategicamente nella parte posteriore dell’aereo per ridurre i danni in caso di esplosione. La tensione sale quando bisogna identificare il vero colpevole.

Il finale ed il colpo di scena

Il colpevole si rivela essere proprio Bowen, il maestro che ha orchestrato l’intero dirottamento con l’aiuto di White, un programmatore informatico. La loro motivazione risale all’incapacità del servizio di Bill nel prevenire gli attacchi alle Torri Gemelle. Inizia una lotta serrata, durante la quale Bill perde temporaneamente il controllo della situazione.

Nonostante Bill riesca a convincere White a disinnescare la bomba, Bowen spara a White, portando l’aereo in una discesa pericolosa. Nella confusione che segue, Bill riesce a neutralizzare Bowen, mentre White, ferito, viene spinto nella parte posteriore dell’aereo. L’esplosione della bomba causa la morte di White, ma il co-pilota riesce a compiere un atterraggio sicuro in Islanda, salvando i passeggeri.

Bill viene per fortuna scagionato dalle accuse. Per di più diventa agli occhi di tutti un vero e proprio eroe. E così che si pone fine alle trame delittuose orchestrate sin dall’inizio da Bowen, restituendo la sicurezza e la giustizia a bordo.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News