Gio. Feb 1st, 2024

Netflix ha visto il debutto in streaming della prima stagione di Griselda. Da non credere ma la serie ha subito catturato l’attenzione del pubblico, diventando un vero e proprio cult per il genere. Prodotto dai creatori di Narcos, lo spettacolo offre uno sguardo avvincente sull’ascesa e la caduta di una delle boss criminali più famose, interpretata magistralmente da Sofia Vergara.

Griselda, seconda stagione sì o no?

Nonostante il successo, al momento non è confermata la produzione di una seconda stagione per Griselda. La serie è in attesa di ricevere il via libera per un eventuale rinnovo, e ciò è in parte dovuto al fatto che gli indici di ascolto di Nielson saranno disponibili solo a partire da marzo 2024. Tuttavia, secondo i dati di Television Stats, la serie ha già ottenuto risultati notevoli.

Griselda, con Sofia Vergara nel ruolo principale, è attualmente la serie più vista su Netflix e la serie poliziesca più popolare in streaming. È anche la seconda serie drammatica più vista della settimana, superata solo dalla miniserie di Apple TV+ Masters of the Air. La serie ha un impressionante tasso di coinvolgimento del 72%, superando significativamente altre produzioni.

I numeri del successo della nuova serie Netflix

La serie ha ricevuto non poche acclamazioni sia dalla critica che dal pubblico, suggerendo un potenziale promettente per ulteriori sviluppi narrativi. Secondo Rotten Tomatoes, Griselda ha un indice di gradimento dell’88% da parte della critica, basato su 40 recensioni, e un notevole 78% di approvazione da parte del pubblico, con oltre 100 recensioni verificate.

La trama ruota attorno a Sofia Vergara, nel ruolo di Blanco, una donna che, fuggendo a Miami con i suoi figli, porta con sé una considerevole quantità di cocaina. Il suo obiettivo è procurarsi denaro per la sua famiglia, dando il via a una serie di eventi che coinvolgono vecchi amici, traffico di droga e scontri con figure oscure.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News