Lun. Feb 5th, 2024

Inneggiando alla trasparenza di entrate ed uscite, la Rai ha presentato il listino ufficiale per il Festival di Sanremo 2024. Quanto mostrato ha messo in evidenza l’applicazione di una strategia che dovrebbe portare la rete nazionale ad incassi da capogiro . Non ci resta che scoprire a quanto ammonta in cifre la cospicua somma che la RAI porterà a casa con la nuova edizione del festival.

I pacchetti pubblicitari sono progettati per integrare televisione, video on demand, digital, social e radio, puntando su un pubblico giovane che ha dimostrato un crescente interesse per Sanremo.

Sanremo 2024 ed i break di ogni serata

La struttura delle cinque serate segue uno schema fisso, includendo un golden minute con break d’apertura, nove break interni, telepromozione e, nella finale, un break di chiusura prima dell’annuncio del vincitore. Questo approccio mira a massimizzare l’impatto pubblicitario durante l’evento.

La telepromozione alle 23:30, con 5 passaggi su Rai 1 (+5 su Rai Premium), è proposta a 2,38 milioni di euro. Uno spazio di 15 secondi per il primo break di tutte e 5 le serate è quotato a 1,37 milioni di euro, con opzioni più accessibili a meno di 750.000 euro. Il pacchetto più costoso, il bundle centrale Sanremo 4+7, è offerto a 1,9 milioni di euro. Il singolo spazio di chiusura del sabato è acquistabile a 35.490 euro. I prezzi tabellari, utilizzati come unità di misura mediatica, variano, con lo spazio più costoso durante la finale a 435.820 euro.

L’incasso con la messa in onda On demand

Per la piattaforma video, sono previsti tre pacchetti: il Premium (per piattaforme come YouTube, RaiPlay, RaiNews e Vevo), Light (che non prevede l’ app RaiPlay) e Big Screen (in esclusiva RaiPlay). Per posizionare spot nel primo, sono necessari rispettivamente 60 mila euro, 30 mila euro e 90 mila  euro.

Entrate vs Uscite per il festival di Sanremo 2024

La società di Viale Mazzini insomma prevede una raccolta pubblicitaria superiore a 54 milioni di euro, a fronte di un costo totale stimato per l’azienda di circa 20 milioni di euro, sottolineando l’aspetto redditizio di questa operazione.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News