Grande Fratello Vip, Gianluca Impastato sbotta: “il mio è stato un processo alle intenzioni”

19 Ottobre 2017 Off Di Sara Fonte
Grande Fratello Vip, Gianluca Impastato sbotta: “il mio è stato un processo alle intenzioni”

Continuano ad attirare l’attenzione del gossip i concorrenti del Grande Fratello Vip, reality show condotto dall’amatissima Ilary Blasi su canale 5.

A quanto pare Gianluca Impastato non ha ancora digerito il fatto di essere stato eliminato dal Grande Fratello, durante un’intervista rilasciata a VelvetMag si è sfogato dicendo: “Io sono sereno. Avrei solo preferito non fosse avvenuto questo processo alle streghe”.

Secondo Impastato, in futuro bisognerebbe adottare una via di mezzo quando si giudica un comportamento: “La salvaguardia della religione ma senza processi mediatici, con la consapevolezza oltre ogni ragionevole dubbio che la bestemmia ci sia stata. Io non ho bestemmiato”.

L’ex gieffino ha poi aggiunto: “Ci sono stati altri episodi che sono stati sottovalutati. Bossari ad esempio ha detto: “Ma….. bona”, nessuno ci ha fatto caso”.

Parlando di Cristiano Malgioglio ha invece affermato: “Sta facendo tutto un suo gioco, diverso da quello degli altri concorrenti. E’ privilegiato e protetto, soprattutto durante una settimana in cui sarebbe dovuto andare in nomination e non ci è andato”.

Impastato ha poi parlato di Marco Predolin“Capisco benissimo che Marco abbia voluto la mia esclusione per non dover pagare da solo per quanto detto, però io voglio parlare solo per me e credo fortemente ci sia stato un processo alle intenzioni”.

Il comico ha poi concluso dicendo: “E soprattutto per il mio episodio e quello di Predolin credo siano stati utilizzati due pesi e due misure”.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui