Commento omofobo su una serie, Netflix replica: “Non abbiamo bisogno di te tra gli abbonati

10 Agosto 2019 Off Di Alessia D'Anna
Commento omofobo su una serie, Netflix replica: “Non abbiamo bisogno di te tra gli abbonati

Un commento omofobo su una serie scritto su Twitrer ha smosso la reazione di Netflix. “I gay non sono necessari nelle vostre serie”  si legge nel tweet. La frase viene scritta sotto un’immagine, che porta la frase “Sco Pa Tu Manaa”, ovvero “qual è la tua opinione su questa cosa”.

La risposta di Netflix

Non tarda dunque ad arrivare la replica dell’account di Netflix il cui commento-risposta ha totalizzato più di 17mila retweet e più di 46mila mi piace.

Per l’utente che ritiene inutile la presenza di omosessuali nei prodotti Netflix, la piattaforma streaming ha risposto “tu non sei necessario tra i nostri abbonati”. 

No alle discriminazioni

Netflix è contraria alle discriminazioni per cui ha deciso di schierarsi dalla parte della solidarietà razziale. Tuttavia pur ravcogliendo la sua reazione ampi consensi, non sono mancati pareri contrari al tono sprezzante utilizza dalla piattaforma streaming per rimettere in riga il suo utente. E così qualcun altro ha risposto così al commento: “Domani mi cancello da Netflix. Questa risposta è una vergogna”.

Una minaccia che di certo non scalfisce Netflix, anche perché deve fare i conti con il calo degli abbonati, il cui boom era iniziato dal 2011. Un calo dipeso in particolar modo all’aumento dei prezzi, che ha toccato anche l’ Italia.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui