Mer. Set 22nd, 2021
Andrea Iannone, smentita

Andrea Iannone sul suo profilo Instagram ha smentito di essere stato sospeso dopo essere risultato positivo all’antidoping

Ad attirare non poco l’attenzione nelle ultime ore Andrea Iannone. La Federazione Internazionale motociclismo tramite una nota ha rivelato che il motociclista è stato provvisoriamente sospeso dopo essere risultato positivo all’antidoping.

Stando alla nota della Fim il test sarebbe stato fatto il 3 novembre 2019. Dopo che la notizia si è diffusa sul web, Andrea Iannone ci ha tenuto a fare un po’ di chiarezza sulla vicenda. Sul suo profilo Instagram ci ha tenuto a precisare di aver sempre fatto i dovuti controlli e di essere risultato sempre negativo.

Nella didascalia del post pubblicato da Iannone su Instagram si legge: Sono totalmente tranquillo e ci tengo a tranquillizzare i miei tifosi e Aprilia Racing. Mi rendo disponibile a qualunque contro analisi in una vicenda che mi sorprende. Anche perché, a ora, non ho ricevuto alcuna comunicazione ufficiale.”

Andrea Iannone ha poi concluso dicendo: “Negli anni, e anche in questa stagione, mi sono sottoposto a continui controlli, risultando ovviamente sempre negativo. Per questo ho la massima fiducia nella conclusione positiva di questa vicenda.”

Il fidanzato di Giulia De Lellis ha quindi smentito di essere stato sospeso. Per dimostrare che dice la verità è disposto a sottoporsi ad ulteriori analisi.

Sara Fonte

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Sara Fonte

Mi piace scrivere, leggere e fare sport. Adoro la fotografia, ma non mi piace essere fotografata!