Antonella Elia svela: “Mi vergogno di quello che sono”, Signorini si commuove

26 Marzo 2020 Off Di Sara Fonte
Antonella Elia svela: “Mi vergogno di quello che sono”, Signorini si commuove

Antonella Elia commuove tutti con il suo racconto al Grande Fratello Vip

Antonella Elia ha ricevuto una bellissima sorpresa da parte della mamma adottiva durante la 18esima puntata del Grande Fratello Vip, andata in onda ieri 25 marzo su Canale 5.

La gieffina ieri ha rischiato di uscire nel televoto contro Fernanda Lessa, prima del risultato del televoto Antonella ha ricevuto un messaggio da Paola, la sua mamma adottiva.

Queste le parole della donna: “Ciao Antonella, sono la mamma. Sono emozionata, ti posso dire poche parole, ma sono dette col cuore. Ti voglio ricordare che ti seguo in televisione, roba da matti, però sono sempre con te. Anche quando non riesco a guardarti, sei sempre nel mio cuore non dimenticarlo mai, che sei sempre nel mio cuore. “

La donna ha poi aggiunto: “Mi raccomando stai tranquilla, la mamma ti vuole sempre bene, sempre. Ricordati che non sei sola, non sentirti sola, perché io sono vicina a te e ti guardo, ti accarezzo, ti abbraccio. Sono sempre vicina a te. Sei bella armoniosa, meravigliosa. Ciao, ciao Antonella”.

Alfonso Signorini ha chiesto ad Antonella Elia chi fosse Paola, lei ha risposto: “Questa è la donna che ha sposato mio papà quando avevo nove anni, Paola. Non ho nessun ricordo di mia mamma, se n’è andata quando avevo un anno e mezzo. Paola è arrivata quando avevo circa 9 anni e per me è stato fantastico. Mi ricordo il primo giorno che l’ho conosciuta.”

La gieffina ha aggiunto: “Mio padre mi portava a volte a parlare con le sue fidanzate e Paola era bellissima. Appena l’ho vista mi sono innamorata di lei. Mio padre mi ha chiesto se mi piaceva e gli ho detto ‘è bellissima sposala!’… finalmente avevo una mamma anche io. Mi abbracciava molto, mi sono sentita protetta, coccolata“.

Antonella Elia è apparsa molto emozionata mentre parlava di Paola. Nella casa più spiata d’Italia ha poi ammesso di sentirsi in colpa per il suo difficile carattere. Queste le sue parole: La solitudine è una mia caratteristica. Sono diffidente, sono capitate svariate cose nella mia vita e quindi non ho fiducia nel prossimo. Mi vergogno di essere così, di quello che sono”. 

Dopo le parole di Antonella, Alfonso Signorini non è riuscito a trattenere le lacrime. Alla Elia ha detto: “Tu e Fernanda siete molto simili. Siete due donne vere. Darsi cosi al pubblico è segno di grande generosità”. Nonostante gli screzi, dopo il verdetto Fernanda e Antonella si sono abbracciate.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui