Sab. Gen 22nd, 2022
ufo vercelli

Sembra che in questo periodo gli avvistamenti UFO stiano diventando davvero più frequenti.

Infatti, dopo aver parlato dell’avvistamento di uno strano oggetto volante luminoso avvenuto da una famiglia americana a Burnley, nel Lancashire –  che potete leggere in questo articolo, adesso i cieli interessati sono quelli italiani.

Lo scorso 2 maggio a Vercelli sarebbe avvenuto un misterioso ed inquietante avvistamento UFO. L’evento si sarebbe verificato intorno alle ore 21 presso la zona giardini piazza Mazzini.

Gian Luca Marino è il testimone dell’evento molto particolare e ricco di dettagli; l’uomo ha ripreso lo strano fenomeno UFO con il suo smartphone affermando che l’avvistamento in tutto sarà durato poco meno di 2 minuti.

Mi sono accorto di un solo oggetto, quello che si muoveva, per la sua luminosità, sembrava infuocato. Non emetteva rumore. Ho associato l’avvistamento a una lanterna cinese anche se mi pareva troppo veloce. Colore arancio/rosso fuoco. Escludo aerei o droni. Stavo portando il mio cane a passeggio vicino a casa quando alzando lo sguardo al cielo ho visto un oggetto, come una palla infuocata, volare sopra di me. Ho ripreso il video con IPhone XR con qualche difficoltà iniziale per messa a fuoco. Il tutto sarà durato circa tra 1 e 2 minuti. L’oggetto è poi svanito nel nulla…”, queste le parole di Gian Luca.

Il filmato in questione è stato analizzato dagli esperti di A.R.I.A ed in particolare dall’ufologo ligure Angelo Maggioni. Esso è risultato genuino senza alterazioni di software di parte terzi. Maggioni ha inoltre dichiarato che gli oggetti in cielo erano due e non uno.

Oltre a confermare la veridicità del video ha pure escluso che i due oggetti che si vedono in cielo possano escludere essere aerei, volatili, sonde, satelliti e droni in quanto sarebbe stato riconosciuto dal testimone. Dunque la conclusione dell’esperto è che essi possono essere considerati a tutti gli effetti oggetti volanti non identificati non convenzionali.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui