Uno squalo a Londra? L’incredibile avvistamento nel Tamigi

16 Luglio 2020 Off Di roberto
Uno squalo a Londra? L’incredibile avvistamento nel Tamigi

I londinesi sono convinti che ci sia uno squalo nel Tamigi. Stanno facendo il giro del web alcune foto che sembrano mostrare una pinna grigia che spunta fuori dall’acqua del famosissimo fiume della capitale inglese.

Gli avvistamenti del presunto squalo si sono verificati a Westminster, Vauxhall e Hammersmith: i testimoni dell’incredibile anomalia hanno condiviso le foto sui social media, scatenando una valanga di commenti.

Pubblicando una foto della pinna, l’utente Yasmin Dan ha scritto su Twitter: “Oggi ho camminato attraverso il centro e ho guardato nel fiume … uno squalo nel Tamigi ??!”.

Un altro utente di Twitter, di nome “Cam”, ha risposto affermando di essere “sicuro al 100%” di aver visto una pinna spuntare dal Tamigi, nei pressi del ponte di Hammersmith.

Un portavoce dell’autorità del porto di Londra non è stato in grado di confermare quale fosse l’oggetto, precisando come fosse davvero improbabile che potesse trattarsi di uno squalo.

“Le foto che abbiamo visto non sono molto chiare. L’oggetto potrebbe essere un pezzo di legno, o la parte di un detrito. Nessuno dei nostri team ha segnalato un animale nel fiume nella giornata di oggi. Non siamo certi di cosa sia, ma di certo è improbabile che si tratti di uno squalo, anche se nell’estuario del Tamigi sono avvenuti in passato avvistamenti di pescecani”.

L’ipotesi più probabile è che possa trattarsi di un piccolo cetaceo, forse una focena di porto, specie tutt’altro che rara nel Tamigi.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui