The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca: trama e curiosità sul film drammatico del 2014

27 Agosto 2020 Off Di Annarita Faggioni
The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca: trama e curiosità sul film drammatico del 2014

The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca è la pellicola che Rete 4 presenta questa sera alle ore 21,27.

Il titolo originale di questo film americano del 2013 è The Butler, ovvero Il maggiordomo. Ecco tutte le curiosità su questa pellicola.

The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca: trama, trailer, cast e curiosità

The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca è ambientato e girato negli Stati Uniti, precisamente a New Orleans.

Il film racconta la storia vera di un maggiordomo di colore, che ha lavorato per tantissimi anni per la Casa Bianca e ha collaborato anche con Obama. Le riprese si sono svolte tra il 6 agosto e il 7 ottobre 2012.

Il trailer è uscito il 7 maggio 2013 e la pellicola è arrivata nelle sale statunitensi il 16 agosto 2013, per arrivare poi in Italia nel 1° gennaio 2014.

Per realizzarlo, sono stati necessari 25 milioni di dollari di budget. Il film ha la sceneggiatura e la direzione di Lee Daniels. In più, prende spunto da un libro, A Butler Well Served by This Election, del cronista Wil Haygood.

Il vero nome del maggiordomo è Eugene Allen e ha lavorato alla Casa Bianca per più di 30 anni. Il nome è stato cambiato in Cecil Gaines nel film.

Il film inizia quando lui, ormai anziano, deve aspettare Obama, che gli ha chiesto un incontro privato. Mentre aspetta, ripercorre la sua vita. Si parte dal 1926, quando, a 7 anni, lavora in una piantagione con la sua famiglia.

Il padrone della piantagione violenta sua madre e lui vede tutto. Quando escono, l’uomo uccide il padre del bambino. L’anziana padrona lo prende con sé come servo e gli insegna come lavorare in casa.

Nel 1937, il padrone paga per la giustizia e viene condannato alla sedia elettrica. Ruba in una pasticceria nella grande città per sfamarsi e un uomo gentile lo invita a lavorare per la pasticceria. Ha 18 anni.

Grazie a quell’uomo, il ragazzo viene assunto prima in un hotel di lusso, poi alla Casa Bianca. Cecil conosce Gloria e i due si sposano. Il primo presidente del nuovo maggiordomo è Eisenhower.

Seguono: Kennedy, Johnson, Nixon, Ford, Carter e Reagan, accanto alle alterne vicende della famiglia del maggiordomo. Cecil combatte contro il razzismo e deve lasciare la Casa Bianca dopo 31 anni di servizio, finché Obama non decide di volerlo incontrare.

Il cast è composto da:

  • Forest Whitaker: Cecil Gaines.
  • Oprah Winfrey: Gloria Gaines.
  • David Oyelowo: Louis Gaines.
  • Cuba Gooding Jr.: Carter Wilson.
  • Lenny Kravitz: James Holloway.
  • John Cusack: Richard Nixon.
  • Robin Williams: Dwight Eisenhower.
  • James Marsden: John F. Kennedy.
  • Alan Rickman: Ronald Reagan.
  • Liev Schreiber: Lyndon B. Johnson.
  • Minka Kelly: Jackie Kennedy.
  • Jane Fonda: Nancy Reagan.
  • Terrence Howard: Howard.
  • Alex Pettyfer: Thomas Westfall.
  • Vanessa Redgrave: Annabeth Westfall.
  • Jesse Williams: Reverendo James Lawson.
  • Elijah Kelley: Charlie Gaines.
  • Nelsan Ellis: Martin Luther King.
  • Mariah Carey: Hattie Pearl.
  • Dana Gourrier: Helen Holloway.
  • James DuMont: Sherman Adams.
  • Aml Ameen: Cecil Gaines da giovane.
  • Colin Walker: John Ehrlichman.
  • Adriane Lennox: Gina.
  • Yaya DaCosta: Carol Hammie.
  • Michael Rainey: Cecil Gaines a 7 anni.
  • Alex Manette: H.R. Haldeman.
  • David Banner: Earl Gaines.
  • Colman Domingo: Freddie Fallows.
  • Clarence Williams III: Maynard.
  • Stephen Rider: Stephen W. Rochon.
  • John P. Fertitta: Jenkins.
  • Jim Gleason: R.D. Warner.
  • Mo McRae: Eldridge Huggins.
  • Nealla Gordon: Senatrice Kassebaum.

Leggi anche => Interludio di Douglas Sirk: trama e curiosità sul film drammatico del 1957


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui