Hostiles – Ostili: trama e curiosità del film Usa del 2017

5 Settembre 2020 Off Di MarcoRussoDellaCorte
Hostiles – Ostili: trama e curiosità del film Usa del 2017

Hostiles – Ostili è un film Usa del 2017 diretto da Scott Cooper, con protagonista Christian Bale. Il lungometraggio è ambientato nel vecchio West e vede il capitano Joe Blocker, prossimo alla pensione, il quale viene convocato dal presidente degli Stati Uniti, che ha un’ultima missione per lui: condurre il capo cheyenne Falco Giallo fino al Montana.

Il nativo americano è prossimo alla morte, a causa di un male incurabile. Peccato però che Joe, fino a quel momento, abbia combattuto contro gli indiani e abbia visto la morte di molti suoi compagni per mano loro, anche da parte degli uomini di Falco Giallo. Al gruppo si unisce anche la giovane Rosalie, ragazza che ha visto la sua famiglia essere trucidata da alcuni banditi comanche.

Hostiles-Ostili: curiosità sul film

Hostiles – Ostili è un film che, seppur calato nel passato, ha diverse tematiche più che mai attuali. A sottolinearlo è stato lo stesso regista, il quale ha dichiarato al suo tempo: “Pur essendo un western classico richiama l’America di oggi. Non è un segreto del resto che gli Usa stanno vivendo una spaccatura razziale che peggiora sempre di più”.

Hostiles è stato presentato il 2 settembre 2017 al Telluride Festival, in anteprima mondiale. È stato in seguito proiettato nel corso del Toronto International Film Festival. Il primo trailer della pellicola è stato reso noto il 5 settembre 2017.

Hostiles ha aperto la dodicesima edizione della Festa del cinema di Roma ed è stato distribuito nelle sale italiane a partire dal 22 marso 2018. Le riprese sono tuttavia iniziate a Santa Fe a luglio 2016. Assieme a Christian Bale recitano nomi del calibro di Adam Beach, Wes Studi, Rosamund Pike e Ben Foster.

Leggi anche: Richie Rich, storia e curiosità sul personaggio. E cosa fa Richie Rich oggi?


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui