Mar. Apr 20th, 2021

L’ex calciatore Stefano Bettarini è tornato sui social per dire la sua sulla sua espulsione “ingiusta” al GF VIP 5

Nella puntata del 9 novembre del GF ViP 5, Stefano Bettariniè stato espulso dopo aver pronunciato una bestemmia a poche ore dal suo ingresso. In quel momento, pareva che Stefano avesse accettato il provvedimento da parte della produzione del reality, ritenendolo legittimo. Nella giornata di oggi, però, l’ex calciatore ha cambiato idea e si è lasciato andare in un lungo sfogo su Instagram.

“Cacciato per un’espressione colorita, per un’uscita di quelle un po’ eccessive e chiassose, come spesso siamo noi toscani”, ha esordito Bettarini sul suo post. “Non ho bestemmiato, non l’ho mai fatto e non lo farei mai. “Madoska”, l’ho sentito dire spesso, per rabbia, per gioco, come intercalare. Lo uso e l’ho usato per quello che è, una storpiatura di un’altra parola altrimenti sarebbe blasfemo pronunciare“, ha spiegato l’ex marito di Simona Ventura. Infine, Bettarini ha chiosato il suo post, scagliandosi contro gli autori del GF Vip 5: “Trovo perciò sproporzionata la “sanzione”, dopo quindici giorni di quarantena, e dopo ventuno di tamponi, mi sento preso in giro; la pedina di un gioco al rialzo. Dello share”.

Insomma, pare che Stefano sia piuttosto arrabbiato per la decisione della redazione del reality. Che l’ex calciatore abbia intenzione di fare un confronto vis à vis con Alfonso Signorini? Chissà, non rimane che attendere la prossima puntata del GF VIP 5, che andrà in onda venerdì su Canale 5.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui