The King’s Man – Le Origini slitta ancora anche in Italia. Perché e dove rivedere il primo capitolo della saga

16 Novembre 2020 Off Di Annarita Faggioni
The King’s Man – Le Origini slitta ancora anche in Italia. Perché e dove rivedere il primo capitolo della saga

The King’s Man – Le Origini tarda ad arrivare. Infatti, il terzo capitolo prerequel della saga sarebbe dovuto uscire lo scorso 17 settembre, ma non è stato possibile.

Infatti, la pellicola è slittata al 25 febbraio 2021. Il problema è quello che ha afflitto anche altre produzioni audiovisive: il CoVid-19, che negli Stati Uniti sta facendo danni incalcolabili anche per il settore del cinema.

Nel frattempo, ecco il trailer del film.

The King’s Man: il cerchio d’oro, dove vedere il secondo capitolo

Come eravamo rimasti? Per scoprirlo, stasera alle ore 21.20, Rai Due propone il secondo capitolo della saga.

Il titolo della pellicola, che risale al 2017, è The King’s Man: il cerchio d’oro. Il primo capitolo della saga, invece, si chiama Kingsman – Secret Service ed è del 2014.

La saga parte dai fumetti di Mark Millar e Dave Gibbons, che nei film sono i produttori esecutivi. Il secondo film si svolge un anno dopo il primo.

Eggsy viene aggredito da un’ex agente Kingsman, ma riesce a sconfiggerlo. C’è una vittima e l’uomo nota che l’aggressore ha sul braccio il marchio di un cerchio d’oro.

Eggsy, dopo una riunione del gruppo, scopre che si tratta di una banda di narcotrafficanti. Incontra anche Merlino, un altro agente sopravvissuto. Dopo aver rischiato la morte, i due scoprono che c’è un0altra agenzia, la Statesman.

Si scopre che dietro l’organizzazione c’è una donna, che in Tv minaccia il Presidente degli Stati Uniti di far morire tutti se non verrà legalizzata la droga. Infatti, questa è diventata mortale e solo lei ha l’antidoto.

Alla fine, Eggsy riesce a raggiungere la donna e a costringerla a dare una password per liberare i droni con l’antidoto, ma Merlino muore sotto una mina. Eggsy salva il mondo, si sposa e apre una sartoria a nome Kingsman.

Leggi anche => Biancaneve e il cacciatore: affinità e differenze tra il live action del 2012 e il classico Disney


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui