Qual è la canzone sotto il riscaldamento di Maradona? La storia di Live is Life

27 Novembre 2020 Off Di NonSolo.Tv
Qual è la canzone sotto il riscaldamento di Maradona? La storia di Live is Life

E’ un video che ha ottenuto milioni di view, caricato da svariati utenti nell’arco della storia (e negli ultimi giorni – in seguito alla sua dipartita): è il video di un riscaldamento di Diego Armando Maradona, che palleggia e balla sotto le note di una canzone, di cui parleremo a breve.

LEGGI ANCHE => Addio a Diego Armando Maradona, la leggenda del calcio mondiale

Ma andiamo con ordine, mostrandovi il video in questione

E’ discusso il momento in cui sia stato girato questo video, che vede Maradona riscaldarsi e palleggiare – mostrando tutto il suo infinito talento.

C’è chi parla del fatto che questo riscaldamento sia avvenuto prima del ritorno della finale della Coppa UEFA 1988/89 tra Stoccarda e Napoli, poi vinta dai partenopei (che a Stoccarda pareggiano 3-3 dopo aver vinto all’andata 2-1).

Fra essi, l’allora centravanti dello Stoccarda Jürgen Klinsmann:

C’erano 70.000 persone allo stadio e Maradona è scesa in campo. Siamo dall’altra parte del campo, ci scaldiamo come tedeschi: seri, concentrati. C’è della musica in riproduzione e al ritmo della canzone Maradona ha iniziato a palleggiare con la palla. Quindi abbiamo interrotto il nostro riscaldamento. Cosa sta facendo questo ragazzo? Sta palleggiando con le spalle. E non potevamo più riscaldarci perché dovevamo guardare questo ragazzo.

In realtà, la memoria inganna.

Come affermato dal conduttore sportivo belga Frank Raes – che ha montato il video e lo ha distribuito tramite YouTube – le immagini sono state girate poco prima della semifinale di Monaco di Baviera, contro il Bayern.

A testimonianza, le numerose bacheche Commodore che all’epoca erano uno dei principali sponsor del Bayern.

Poco importa, comunque: siamo qui per parlarvi della canzone, meraviglioso caso di one hit wonder.

Si tratta di Live is Life (e non Life is Life come scritto erroneamente da qualcuno), canzone del 1984 del gruppo austriaco Opus.

Gruppo di Graz formatosi nel 1973 e ancora in attività, capace di conquistare le vette delle classifiche di mezzo mondo con questa hit – divenuta immortale grazie a Maradona.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui