Mar. Apr 20th, 2021
kidnap

Kidnap è il film che andrà in onda stasera in prima visione, alle ore 21.22 su Rete 4.

La traduzione del titolo è Rapimento. Ecco tutte le curiosità su questo film del 2017.

Kidnap: trama, trailer, cast e curiosità

Kidnap è una pellicola del 2017 con Halle Berry. La pellicola ha una durata di 95 minuti. La distribuzione è della Aviron Pictures. Il regista è Luis Prieto.

Nel film, Halle Berry è una mamma divorziata che lavora come cameriera in un piccolo caffè. Un giorno, mentre il figlio di 6 anni gioca nel parco, la signora lo perde di vista. Sarà l’inizio di una corsa contro il tempo per salvare la vita del piccolo.

Infatti, anche se di sfuggita, la donna riesce a individuare un uomo e una donna che caricano in macchina il bambino e decide di inseguirli.

Così, la donna scopre che dietro c’è un’organizzazione criminale e che il rapimento del figlio è solo uno dei tanti per loro.

Il cast è composto da:

  • Halle Berry: Karla Dyson.
  • Sage Correa: Frankie.
  • Lew Temple: Terry.
  • Jason Winston George: David.
  • Arron Shiver: Bill.
  • Chris McGinn: Margo.
  • Kurtis Bedford: Del.
  • Carmella Riley: Stephanie.
  • Brice Fisher: Tyler.

Alcune curiosità sul film: doveva uscire nel 2015, perché era stato prodotto nel 2014. La casa di produzione, però, era fallita, così si è ripresa solo nel 2016, anno in cui è uscito il trailer ufficiale. Quindi, la pellicola è uscita nelle sale americane e poi in quelle italiane nel 2017.

La versione home video ha 10 minuti in meno rispetto alla versione cinematografica. Per Halle Berry, questo era il secondo film basato su un rapimento, ma la rapita non è mai la donna che lei interpreta. Infatti, nello stesso periodo uscì The Call, sempre con lei nel cast.

Halle Berry è stata anche Catwoman in un altro film. Viene ricordata come la peggiore Catwoman di sempre.

Leggi anche => Catwoman, trama del film e curiosità sul personaggio: in quali Batman appare?


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui