Ven. Apr 16th, 2021
un sacchetto di biglie

Un sacchetto di biglie andrà in onda stasera, alle ore 21.25, su Rai Uno. Quali sono le curiosità sul film del 2017 diretto da Christian Duguay?

Un sacchetto di biglie: la storia vera

Il film di stasera si ispira a una storia vera. Infatti, la famiglia Joffo è vissuta realmente a Parigi e ha dovuto peregrinare per tre nazioni (tra cui l’Italia) per potersi salvare.

Il capofamiglia, Roman, era fuggito alle conseguenze della Rivoluzione Russa e chiede ai due figli più piccoli, Joseph e Maurice, di partire per il sud della Francia da soli, dove li aspettano i fratelli più grandi, Henri e Albert.

Il padre dà ai bambini un biglietto per il treno, dei soldi e una biglia ciascuno. I ragazzini avevano già visto sulla loro pelle le leggi razziali, perché dovevano indossare un simbolo ed erano stati allontanati da scuola.

Così, i due riescono dopo varie peripezie a raggiungere i fratelli, ma c’è un ma. I genitori vengono deportati e il fratello più grande, Henri, parte per poterli salvare, mentre gli altri tre fratelli raggiungono Nizza e li aspettano lì.

Qui, però, mentre il fratello più grande torna con i genitori, i bambini vengono rapiti da soldati italiani e sarà un prete a salvarli. La famiglia si riunirà ufficialmente nel 1943.

Infine, la famiglia tornerà in Francia, a Aix-les-Bains.

Il romanzo e la storia a fumetti

La storia vera è stata raccontata da uno dei protagonisti,  Joseph Joffo, in un romanzo del 1973, dal titolo Un sacchetto di biglie. In Francia, la storia si trasformò in fumetti a firma Vincent Bailly e Kris.

Un sacchetto di biglie (2017)

Un sacchetto di biglie del 2017 è il film drammatico che andrà oggi in onda su Rai Uno. La pellicola segue il romanzo e la storia vera nella trama, ma il film si conclude escludendo la parte dove i ragazzini vengono rapiti di nuovo.

Le riprese si svolsero a settembre del 2015 a Nizza, Briga Marittima, Avignone e Marsiglia. A Nizza, fu necessario per le riprese aggiungere una bandiera nazista. Gli abitanti, non sapendo che fosse per il film, si scatenarono sui social.

Così, le riprese furono spostate a Praga e Karlovy Vary. La pellicola è arrivata nelle sale italiane il 18 gennaio 2018. Ha una durata di 110 minuti.

Il cast è composto da:

  • Dorian Le Clech: Joseph Joffo;
  • Batyste Fleurial: Maurice Joffo;
  • Patrick Bruel: Roman Joffo;
  • Elsa Zylberstein: Anna Joffo;
  • Holger Daemgen: Alois Brunner;
  • Christian Clavier: dottor Rosen;
  • Bernard Campan: Amboise Mancelier;
  • César Domboy: Henri;
  • Kev Adams: Ferdinand;
  • Lucas Prisor: controllore tedesco;
  • Ilian Bergala: Albert.

Un sacchetto di biglie (1975)

Il romanzo era stato oggetto di un primo film omonimo nel 1975, diretto da Jacques Doillon e apparso due anni dopo il romanzo. La pellicola arrivò nei cinema francesi il 10 dicembre 1975.

Il cast era composto da:

  • Richard Constantini: Joseph Joffo;
  • Paul-Eric Shulmann: Maurice Joffo;
  • Joseph Goldenberg: Roman Joffo;
  • Reine Bartève: Anna Joffo;
  • Hubert Drac: Henri;
  • Gilles Laurent: Albert;
  • Alain Peysson: Ferdinand;
  • Michel Robin: Amboise Mancelier.

Leggi anche => Il disertore: la storia vera dietro al film del 2020 in onda stasera


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui