Mer. Ott 20th, 2021
black widow

Black Widow potrebbe essere l’ultima pellicola dell’MCU con protagonista Scarlett Johansson nei panni di Vedova Nera. Perché?

Black Widow: cosa sappiamo finora

Black Widow è il film di Natasha Romanoff (Vedova Nera) prequel nell’MCU. Infatti, racconterà come Natasha è diventata una spia internazionale, prima di allearsi con lo SHIELD.

Dopo vari rinvii dovuti al CoVid-19, il film uscirà al cinema il prossimo 9 luglio 2021 e su Disney + (con accesso anticipato e prezzo di 21,99 euro oltre l’abbonamento, come già avvenuto per Mulan e Raya e l’ultimo Drago).

La regista Cate Shortland ha dichiarato che questo potrebbe essere l’ultimo film MCU con Scarlett Johansson. Chi segue la saga dell’MCU sa, infatti, (momento spoiler) che Natasha muore per poter permettere a Hawkeye di ottenere la gemma dell’anima in Infinity War.

Scarlett voleva davvero realizzare un film che fosse profondo e non superficiale. Voleva fare qualcosa di speciale, che fosse importante per le giovani donne, e sapendo che potrebbe essere il suo ultimo film nei panni di Black Widow, non voleva lasciare la Marvel con un brutto ricordo. Voleva lasciare un segno imponente.

Cate Shortland – Regista Black Widow

Leggi anche => Avengers 5: ci sarà una nuova fase per l’MCU? Ecco cosa ha detto il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige in proposito


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui