Lun. Apr 19th, 2021
Sanremo 2020, il dibattito fra Morgan e Bugo infiamma l'Ariston

A Sanremo 2020 uno degli eventi clou è stato il litigio tra Morgan e Bugo, che ha portato all’eliminazione del brano

Sanremo 2020 continua a essere una fonte inesauribile di polemiche e discussioni. Non si può dire che questo settantesimo Festival della Canzone Italiana non sia partito col “botto”. Prima gli attacchi ad Amadeus per i commenti sessisti, poi l’ondata di indignazione suscitata dai testi delle canzoni del rapper Junior Cally. Ma non finisce certo qui, perché a tenere banco in queste serate è stata anche la polemica tra Fiorello e Tiziano Ferro, dopo l’hashtag polemico di quest’ultimo #fiorellostattezitto. Tra showman e cantante sembra essersi creata una frattura che, forse, non si risanerà tanto presto. Ma mai paragonabile alla frattura che c’è stata fra due dei cantanti in gara; parliamo ovviamente di Morgan e Bugo.

Nella quarta serata di ieri, le animosità fra i due hanno raggiunto il culmine e, quando Morgan ha iniziato a cantare – cambiando i versi della canzone a sua discrezione – Bugo ha lasciato il palco. A nulla sono serviti i tentativi di Fiorello e di Amadeus di riconciliare i due artisti. Morgan aveva già avvisato le reti Rai della possibilità di una sua assenza dalle scene nella serata delle cover, se non gli si fosse data carta bianca. L’artista lamentava una scarsissima considerazione nei suoi confronti. Bugo, dal canto suo, racconta di essersi sentito molto ostracizzato da parte del collega. E nella quarta serata, a un passo dalla finale, i nodi sono venuti al pettine.

“La scena è stata surreale”, affermano dei testimoni oculari. Pare infatti che, prima delle prove, i due artisti abbiano avuto un furiosissimo alterco dietro le quinte dell’Ariston. “Morgan voleva fare tutto lui, tutto.  Bugo era perplesso, ma alla fine si è arreso. Poi è sucesso tutto in fretta. Morgan ha spiegato a Bugo che aveva intenzione di cambiare il testo. Bugo ha rifiutato e Morgan ha perso la testa. Sembrava una scena da western. Era un corpo a corpo violento, si insultavano; pezzo di merda, stronzo. Noi eravamo preoccupati che i microfoni fossero accesi. Poi Bugo ha sputato a Morgan, forse in ripicca a un morso.” E arrivati sul palco, le tensioni sono esplose nel momento culminante del brano, quando Morgan è andato a braccio con il suo testo modificato. E Bugo, congestionato dalla rabbia, ha abbandonato il palco. Perché Sanremo è Sanremo.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui